Le Iene sono le opzioni binarie una truffa?
alberta_fbo
“Vuoi divertare ricco subito?” Quanti di noi, mentalmente, avranno risposto sì, sognando di diventare ricchi nel giro di una notte anche se lo slogan puzzava di truffa. Ma “vuoi diventare ricco subito?” era anche il titolo del servizio delle Iene andato in onda nel novembre 2015 riguardo al Forex e alle Opzioni binarie. Nonostante le... Leggi piu
“Vuoi divertare ricco subito?” Quanti di noi, mentalmente, avranno risposto sì, sognando di diventare ricchi nel giro di una notte anche se lo slogan puzzava di truffa. Ma “vuoi diventare ricco subito?” era anche il titolo del servizio delle Iene andato in onda nel novembre 2015 riguardo al Forex e alle Opzioni binarie. Nonostante le Iene facciano uno splendido lavoro e smascherino molti truffatori attraverso le loro inchieste e i loro servizi, questa volta le informazioni fornite ai telespettatori sono veritiere solo in parte. Il video è disponibile sul sito ufficiale delle Iene (iene.mediaset.it). Analizziamo i Fatti: Sono le opzioni binarie una truffa? Le persone intervistate che compaiono nel video sono 4: Daniele l’esperto di grafici e Forex, Diego e Simone i clienti che hanno investito nelle opzioni binarie e Davide, un ex impiegato della compagnia agf Markets. Ma chi è questa compagnia che promette guadagni stratosferici con percentuali di guadagno che vanno tra il 15 e il 20% mensili? Come funziona la truffa e chi è Agf Markets? Agf Markets è una compagnia che ha sede nella periferia di Londra, come dicono le Iene stesse, ma Davide,  ex dipendente della compagnia, ammette che il luogo di lavoro si trovava in Israele. Non solo, spiega anche come abbia dovuto abbandonarlo perchè era costretto a mentire riguardo le intenzioni della compagnia ma soprattutto riguardo al fatto che non ci sarebbero stati rischi di perdita bensì solo guadagni, cosa che è ovviamente impossibile. Il modus operandi era sempre lo stesso: gli agenti del call centre convincevano i clienti ad investire nella compagnia promettendo di occuparsi di tutto, i clienti vedevano infatti i risultati immediatamente, prelevavano una piccola somma di denaro frutto degli investimenti, la compagnia chiedeva ai trader di investire più soldi (cosa che, comprensibilmente, avveniva in quanto gli utenti vedevano il profitto) e da lì scattava la truffa. Infatti, una volta che il capitale era depositato agf Markets spariva con i loro soldi. Tuttavia, quello che vogliamo analizzare con voi in questo breve articolo sono le inesattezze espresse dalle Iene, passo per passo: Definizione di opzioni binarie e asset: “le opzioni binarie sono uno strumento finanziario che ti permette di scommettere sulla valuta, se sale o scende”. Questo è sbagliato. Paragonare le opzioni binarie ad una “scommessa” o alla roulette al casino è totalmete fuorviante, le opzione binarie sono uno strumento finanziario attraverso il quale è possibile speculare sull’andamento di mercato di differenti asset facendo una previsione (non solo con coppie di valute come afferma l’esperto Daniele , ma anche con Forex, materie prime, indici azionari ecc).  Leggi di più su cosa sono le opzioni binarie. Tempi: le tempistiche sono tante e differenti. Nel servizio delle Iene viene menzionata solo la possibilità di fare trading con le opzioni binarie da 60 secondi ma ci sono molte altre possibilità, che involvono meno rischi. Clicca qui per vedere tutte le opzioni. Non viene fatto nessun riferimento ai broker regolamentati dalla CONSOB (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa). Chiunque infatti può fornire un servizio di trading ma solo i migliori vengono regolamentati dalla Consob, essi devono possedere ovviamente alcuni irrinunciabili requisiti per poter essere considerati tali e Agf Markets non è uno di questi. Anzi, facendo una piccola ricerca siamo risaliti anche ad una denuncia dell’autorità italiana stessa. Ecco alcuni dei migliori broker, testati da noi per voi. Non fare di tutta l’erba un fascio: investi solo con broker autorizzati. Quello che purtroppo le Iene, forse inintenzionalmente, hanno fatto è stato quello di offrire una giustizia sommaria, pensata più per l’audience che capace di esporre chiaramente i fatti e il variegato mondo delle opzioni binarie. Se hai intenzione di intreprendere un viaggio nel mondo delle opzioni binarie tieni presente poche e semplici regole: Informati, leggi e cerca di essere costantemente aggiornato prima di iniziare a fare trading; Scegli solo broker autorizzati Leggi sempre i Termini e Le condizioni Affidati a siti affidabili e responsabili come il nostro che possono consigliarti quale sia il miglior broker per te.

Le Iene sono le opzioni binarie una truffa?

“Vuoi divertare ricco subito?” Quanti di noi, mentalmente, avranno risposto sì, sognando di diventare ricchi nel giro di una notte anche se lo slogan puzzava di truffa. Ma “vuoi diventare ricco subito?” era anche il titolo del servizio delle Iene andato in onda nel novembre 2015 riguardo al Forex e alle Opzioni binarie. Nonostante le Iene facciano uno splendido lavoro e smascherino molti truffatori attraverso le loro inchieste e i loro servizi, questa volta le informazioni fornite ai telespettatori sono veritiere solo in parte.

Il video è disponibile sul sito ufficiale delle Iene (iene.mediaset.it).

Analizziamo i Fatti: Sono le opzioni binarie una truffa?

Le persone intervistate che compaiono nel video sono 4: Daniele l’esperto di grafici e Forex, Diego e Simone i clienti che hanno investito nelle opzioni binarie e Davide, un ex impiegato della compagnia agf Markets. Ma chi è questa compagnia che promette guadagni stratosferici con percentuali di guadagno che vanno tra il 15 e il 20% mensili?

le iene-binary opt scam

Come funziona la truffa e chi è Agf Markets?

Agf Markets è una compagnia che ha sede nella periferia di Londra, come dicono le Iene stesse, ma Davide,  ex dipendente della compagnia, ammette che il luogo di lavoro si trovava in Israele. Non solo, spiega anche come abbia dovuto abbandonarlo perchè era costretto a mentire riguardo le intenzioni della compagnia ma soprattutto riguardo al fatto che non ci sarebbero stati rischi di perdita bensì solo guadagni, cosa che è ovviamente impossibile. Il modus operandi era sempre lo stesso: gli agenti del call centre convincevano i clienti ad investire nella compagnia promettendo di occuparsi di tutto, i clienti vedevano infatti i risultati immediatamente, prelevavano una piccola somma di denaro frutto degli investimenti, la compagnia chiedeva ai trader di investire più soldi (cosa che, comprensibilmente, avveniva in quanto gli utenti vedevano il profitto) e da lì scattava la truffa. Infatti, una volta che il capitale era depositato agf Markets spariva con i loro soldi.

Tuttavia, quello che vogliamo analizzare con voi in questo breve articolo sono le inesattezze espresse dalle Iene, passo per passo:

  1. Definizione di opzioni binarie e asset:

“le opzioni binarie sono uno strumento finanziario che ti permette di scommettere sulla valuta, se sale o scende”. Questo è sbagliato.

Paragonare le opzioni binarie ad una “scommessa” o alla roulette al casino è totalmete fuorviante, le opzione binarie sono uno strumento finanziario attraverso il quale è possibile speculare sull’andamento di mercato di differenti asset facendo una previsione (non solo con coppie di valute come afferma l’esperto Daniele , ma anche con Forex, materie prime, indici azionari ecc).  Leggi di più su cosa sono le opzioni binarie.

  1. Tempi: le tempistiche sono tante e differenti. Nel servizio delle Iene viene menzionata solo la possibilità di fare trading con le opzioni binarie da 60 secondi ma ci sono molte altre possibilità, che involvono meno rischi. Clicca qui per vedere tutte le opzioni.
  2. Non viene fatto nessun riferimento ai broker regolamentati dalla CONSOB (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa). Chiunque infatti può fornire un servizio di trading ma solo i migliori vengono regolamentati dalla Consob, essi devono possedere ovviamente alcuni irrinunciabili requisiti per poter essere considerati tali e Agf Markets non è uno di questi. Anzi, facendo una piccola ricerca siamo risaliti anche ad una denuncia dell’autorità italiana stessa. Ecco alcuni dei migliori broker, testati da noi per voi.

Non fare di tutta l’erba un fascio: investi solo con broker autorizzati.

Quello che purtroppo le Iene, forse inintenzionalmente, hanno fatto è stato quello di offrire una giustizia sommaria, pensata più per l’audience che capace di esporre chiaramente i fatti e il variegato mondo delle opzioni binarie. Se hai intenzione di intreprendere un viaggio nel mondo delle opzioni binarie tieni presente poche e semplici regole:

  1. Informati, leggi e cerca di essere costantemente aggiornato prima di iniziare a fare trading;
  2. Scegli solo broker autorizzati
  3. Leggi sempre i Termini e Le condizioni
  4. Affidati a siti affidabili e responsabili come il nostro che possono consigliarti quale sia il miglior broker per te.

Lista di top 10 broker

  • Broker
  • Deposito Minimo
  • Ritorni massimi
  • Recensioni